Cristian Brocchi
Cristian Brocchi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Oggi il Milan cinese compie un anno. Per l’occasione, Marco Fassone ha rilasciato una serie di interviste e, in una di queste, ha annunciato che la società farà un mercato diverso rispetto alla scorsa estate.

L’obiettivo della dirigenza è quello di inserire nella rosa alcuni elementi mirati, in determinati ruoli. Politica condivisa da Cristian Brocchi. Che, intervenuto a Tutti Convocati, ha spiegato: “Se non hai forza economica per prendere top player è giusto creare uno zoccolo duro e prendere ogni anno dei giocatori che possono alzare la qualità del gruppo. L’anno prossimo potrebbe essere importante per il Milan se inseriscono giocatori nei ruoli chiave“.

L’ex centrocampista conosce molto bene l’ambiente Milan. E soprattutto conosce i giovani ora in rosa perché li ha allenati quando era alla guida della Primavera. In particolare due: “Cutrone ha dimostrato di avere qualcosa in più rispetto ai coetanei e deve continuare cosìDonnarumma? Ha avuto una crescita, ma ha ancora margini di miglioramento su un livello già altissimo come portiere. Farà storia, ma deve togliere qualche difetto”.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it