Dimitri Payet Boubacar Kamara Luiz Gustavo
Dimitri Payet, Boubacar Kamara e Luiz Gustavo (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo 15 anni, il Marsiglia torna a giocarsi la semifinale di una competizione europea. I francesi, superando il Lipsia agli ottavi, sono fra le quattro squadre che si contenderanno l’Europa League.

Buono anche il percorso in campionato: non è lontano il terzo posto che gli consentirebbe l’accesso alla Champions League. Ottimo il lavoro di Rudi Garcia, ex tecnico della Roma e all’OM da circa un anno e mezzo, che ha messo su un giusto mix di calciatori di esperienza e di giovani promettenti. Fra i talenti più interessanti c’è Boubacar Kamara, difensore centrale classe 1999, spesso accostato, in particolare dall’assistente tecnico del Marsiglia, a Thiago Silva.

Calciomercato Milan, occhi puntati su Kamara

E le caratteristiche di questo ragazzo sono davvero molto simili al difensore brasiliano, oggi capitano del Paris SaintGermain. Ha grande senso tattico e personalità: in più un’ottima tecnica di base che lo rende il regista difensivo della squadra. Rudi Garcia lo ha utilizzato da titolare nelle ultime quattro partite a causa degli infortuni di Adil Rami (ex Milan) e Rolando. E lui si è comportato benissimo, anche quando ha fatto il terzino destro (con Luiz Gustavo centrale). Ha colpito tutti, in particolar modo, per la tranquillità da veterano messa in campo.

Prestazioni che hanno subito attivato le antenne dei grandi club europei. Che però lo conoscevano già. Sì, perché Kamara si era messo in luce anche negli scorsi anni, con le giovanili o con le varie selezioni della Nazionale francese. Chelsea, Manchester United e Borussia Dortmund lo avevano cercato, ma lui ha scelto un percorso di crescita graduale e soprattutto più tranquillo e con meno pressioni.

Tra l’altro pare essere molto legato al Marsiglia, che gli ha fatto firmare il suo primo contratto da professionista fino al 2020. Come scrive Calciomercato.com, la scadenza non allontana del tutto le contendente. Fra cui, a quanto pare, si è inserito anche il Milan. Osservatori rossoneri, infatti, avrebbero seguito la doppia sfida contro il Lipsia in Europa League per prendere appunti su alcuni talenti del club tedesco. Ma ad attirare maggiormente la loro attenzione sarebbe stato proprio Kamara.

 

Redazione MilanLive.it