Gennaro Gattuso Maurizio Sarri
Gennaro Gattuso & Maurizio Sarri (©Getty Images)

MILAN NEWS – Domani big-match alle ore 15:00 a San Siro: Milan-Napoli: di seguito le due probabili formazioni, nella sfida valida per la 32.a giornata di Serie A.

MILAN – Davanti a Gigio Donnarumma, due cambi obbligati in difesa per le assenze di Bonucci (squalificato) e Romagnoli (infortunato): al loro posto al centro della difesa giocheranno Cristian Zapata e Mateo Musacchio. Completano il quartetto difensivo Davide Calabria e Ricardo Rodriguez, rispettivamente a destra e sinistra.

In mezzo al campo non cambia niente rispetto all’ultima partita, Lucas Biglia – che nell’occasione sarà capitano – agirà davanti la difesa, con Giacomo Bonaventura e Franck Kessié ai lati. Nel tridente offensivo gli esterni del 4-3-3 saranno i soliti noti: Suso a destra e Hakan Calhanoglu a sinistra. Al centro dell’attacco mister Gattuso in conferenza stampa quest’oggi ha riferito che tutti e tre gli attaccanti stanno bene: al momento, stando alle ultime news Milan a riguardo, pare essere André Silva in vantaggio rispetto a Cutrone e Kalinic. Secondo Premium Sport invece a giocare titolare domani sarà la punta croata. Vedremo se domani, tra meno di 24 ore, verrà confermata tale ipotesi.

NAPOLI – Per Maurizio Sarri un cambio obbligato rispetto al solito, in quanto dovrà fare i conti con l’assenza per squalifica di Mario Rui. Al suo posto sposterà Hysaj, mentre sulla destra agirà Maggio. In mezzo al campo Hamsik e Jorginho sono sicuri del posto, mentre nelle ultime ore si è parlato di un possibile turno di riposo per Allan: al suo posto scapita Rog. In attacco, nel solito 4-3-3 sarriano, giocheranno i soliti tre fantasisti: Callejon-Mertens-Insigne. Congelata l’ipotesi di un 4-2-3-1 con Mertens dietro Milik.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Zapata, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, André Silva (Kalinic), Calhanoglu. Allenatore: Gattuso.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Rog (Allan), Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it