Andrea Belotti
Andrea Belotti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La partita contro il Milan non è mai una partita come le altra per Andrea Belotti. L’attaccante del Torino, mercoledì sera all’Olimpico, dovrà affrontare tanti diavoli, non solo uno, come scrive Tuttosport oggi.

Per lui è un momento molto particolare. La sfida di dopo domani è l’ultima occasione per i granata per provare ad agganciare la zona Europa, dopo tante occasioni sfumate. Il capitano, però, non vive un momento felice, nonostante le buone prestazioni recenti: a Verona, nell’ultimo turno, si è mangiato un’occasione clamorosa che avrebbe potuto cambiare la partita, oltre a non incidere sulla gara in generale, come sottolinea il quotidiano torinese. Tra l’altro contro i rossoneri ha segnato soltanto 3 reti in 8 confronti.

Insomma, per il Torino e per Bellotti sarà una partita importante. Per il Gallo, poi, ancor di più per il suo noto tifo per il Milan. Fede che lo ha portato molto vicino al trasferimento proprio in rossonero la scorsa estate. Le altissime richieste di Urbano Cairo, però, hanno infranto i sogni: i suoi e della società di via Aldo Rossi. Che, spiega Tuttosport, potrebbe riprovarci nel prossimo mercato, sempre se il verdetto dell’UEFA sarà benigno per le condizioni economiche del club.

Ma non è tutto. Un altro diavolo contro cui dovrà confrontarsi è Gennaro Gattuso. Che, prima di essere esonerato nel 2013 dal Palermo, riuscì a far esordire Belotti. Tra i due c’è un ottimo rapporto, professionale e non solo. Chissà se questo potrà essere un ulteriore elemento che lo avvicinerà al suo sogno: giocare per il Milan.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it