Gianluigi Donnarumma è stato superlativo nel finale di Milan-Napoli, parando un tiro ravvicinato a botta sicura di Arkadiusz Milik. Il 19enne portiere rossonero in serata è stato poi protagonista di un video di sfottò verso suo zio, tifoso napoletano. Un filmato che alcuni supporter azzurri hanno criticato.

Donnarumma tramite la propria pagina ufficiale Facebook ha voluto chiarire tutto: “Mi dispiace che sia stato frainteso questo video molto personale, non so come sia uscito. Io lavoro col Milan e faccio il bene per il mio club. Quello era solo uno sfottò con mio zio, niente contro i napoletani e Napoli. Era una cosa solo per lui, mi spiace se qualcuno ha pensato male. Io sono simpatizzante del Napoli”.

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it