Mino Raiola
Mino Raiola (©Getty Images)

MILAN NEWS – In base all’articolo 8 sulla trasparenza, la FIGC ha pubblicato un documento con i compensi dei procuratori nell’anno 2017.

Complessivamente, dal 1 gennaio al 31 dicembre, la spesa è di 138 milioni. Molto più bassa rispetto a quella dell’anno precedente, il 2016, che era di 193 milioni. Un calo del circa 28%, come scrive Calcio&Finanza. Dato positivo se consideriamo che in Premier League il compenso raggiunge addirittura i 240 milioni di euro.

Analizzando squadra per squadra, ad aver speso di più per le commissioni è la Juventus con 42 milioni (in calo rispetto a quella di un anno fa). Al secondo posto c’è la Roma con quasi 23 milioni, decisamente più degli 8,7 milioni del 2016. L’ultimo posto del podio è occupato dal Milan: 21 milioni spesi, circa 5 milioni in più del precedente anno.

Soltanto le prime tre in questa speciale classifica sono andati in doppia cifra. Gli altri club, infatti, non superano i 10 milioni: il Napoli è a 5 milioni, l’Inter a 3 e la Lazio a 1. Chi ha speso di meno è la Spal (98mila euro).

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it