Cristian Zapata
Cristian Zapata (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ieri si è giocata la 32esima giornata di Serie A. Un buon Milan è riuscito a portare a casa un punto dalla sfida contro il Napoli.

Un punto che serve a poco in termini di classifica. Serve eccome, invece, ad accrescere la consapevolezza della propria forza in vista del finale di stagione: c’è una Europa League da conquistare e una Coppa Italia da vincere. Per il quarto posto, invece, c’è bisogno soltanto di un miracolo. Intanto la squadra rossonera, così come tutta la Serie A, si prepara a tornare subito in campo per il turno infrasettimanale di mercoledì sera, valido per la 33esima giornata di campionato.

Il Milan scenderà in campo contro il Torino, all’Olimpico. Una trasferta sempre molto ostica (per informazioni chiedere all’Inter): in più squadra di Walter Mazzarri è reduce da quattro risultati utili consecutivi (tre vittorie e un pareggio) e può ancora inserirsi nella corsa al quarto posto. I rossoneri però faranno di tutto per tornare alla vittoria. Che manca dal 18 marzo contro il Chievo (3-2), poi una sconfitta e tre pareggi.

Dopo l’ottima prestazione di Mateo Musacchio e Cristian Zapata contro il Napoli, per il Torino rientrerà dalla squalifica Leonardo Bonucci. Assente sicuro invece Alessio Romagnoli, che ne avrà ancora per qualche settimana. Quindi: chi sarà il partner del capitano? Al momento in vantaggio pare esserci Zapata, autore di una prestazione maiuscola contro Dries Mertens&co. Il colombiano, dotato di fisicità ed esplosività, può essere utile contro la rapidità degli attaccanti granata.

 

Redazione MilanLive.it