Lucas Biglia
Lucas Biglia (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nella seconda parte di stagione Lucas Biglia ha migliorato decisamente il suo rendimento, prendendo per mano il centrocampo ed il gioco del Milan. Dopo l’avvio difficile, è ora uno degli intoccabili.

Il metronomo argentino è alla sua prima stagione in rossonero ed è stato uno dei colpi maggiormente voluti dalla società nella scorsa estate, quando il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli è stato in grado di convincere la Lazio a lasciar partire il proprio centrocampista dopo una lunga trattativa. Un colpo da 17 milioni di euro che ha dato al Milan un vero e proprio cervello per la linea mediana.

Secondo Sportmediaset però il Milan deve stare attento: il quasi 32enne regista sudamericano sembra avere estimatori in Cina. Sono infatti due i club del campionato cinese ad essersi messi sulle tracce di Biglia. Si tratta precisamente il Guangzhou Evergrande, squadra allenata da Fabio Cannavaro, e l’Hebei Fortune, in cui militano ex conoscenze italiane come Lavezzi, Gervinho e Hernanes. I rossoneri potrebbero ricevere a fine campionato una proposta dalla Cina per lasciar partire Biglia, che vanta un contratto attivo fino al giugno 2020 ma che potrebbe anche vacillare di fronte ad una proposta molto onerosa dal continente orientale.

Il Milan ad oggi non intende però privarsi di uno dei titolarissimi della sua stagione. Non è escluso che le offerte arrivino, ma magari anche da altre società, però la dirigenza rossonera ritiene l’ex di Anderlecht e Lazio un elemento importante del gruppo guidato da mister Gattuso e pertanto non dovrebbe lasciarlo partire nel prossimo calciomercato estivo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it