Yonghong Li moglie
Yonghong Li e moglie (foto Twitter)

NEWS MILANYonghong Li vuole tenersi stretto il club rossonero e allontanare tutte quelle indiscrezioni che lo danno in difficoltà finanziaria. Lui e i suoi soci sono molto attivi in queste settimane, soprattutto per il rifinanziamento del debito con Elliott Management Corporation.

Com’è risaputo, ci sono 303 milioni di euro più interessi da restituire entro ottobre 2018 per evitare che il club venga rimesso in vendita. 123 milioni sono a carico del Milan e 180 della controllante Rossoneri Sport Investment Luxembourg. La società di via Aldo Rossi lavora da mesi sul rifinanziare questo debito. I contatti con l’advisor Merrill Lynch sono intensi, proprio per cercare uno o più soggetti che subentrino ad Elliott come creditori concedendo una scadenza più lunga per la restituzione dei soldi e tassi di interesse inferiori.

Marco Fassone recentemente ha rivelato che Yonghong Li ha tre opzioni e che a breve la banca d’affari americana Merrill Lynch avrebbe presentato la proposta finale. Stamane il quotidiano La Repubblica scrive che l’uomo d’affari cinese avrebbe già trovato le risorse per liquidare Elliott entro ottobre e anche quelle necessarie per completare l’aumento di capitale. Ma Carlo Festa de Il Sole 24 Ore sul proprio blog The Insider spiega che Yonghong Li sta ancora cercando a Hong Kong soggetti che mettano sul piatto i fondi necessari per il rifinanziamento del debito.

 

Redazione MilanLive.it