Yonghong Li
Yonghong Li (foto acmilan.com)

NEWS MILAN – Nel giorno in cui Marco Fassone e David Han Li saranno dall’UEFA per discutere di settlement agreement emergono indiscrezioni positive sulla situazione di Yonghong Li.

Il quotidiano La Repubblica rivela che l’attuale presidente del Milan avrebbe trovato le risorse sia per l”aumento di capitale indispensabile per chiudere la stagione (11 milioni di euro già versati) e sia quelle necessarie (303 milioni più interessi e spese) per far fronte al debito con Elliott Management Corporation. Proprio la restituzione dei soldi prestati del fondo americano era uno dei punti più critici, però le ultime news Milan sembrano descrivere uno scenario positivo e non più allarmante.

Ovviamente bisogna attendere ulteriori conferme in merito al lavoro svolto da Yonghong Li e dai suoi collaboratori per acquisire tutti i capitali, però va detto che l’uomo d’affari cinese se l’è sempre cavata e ha onorato tutti gli impegni finanziari presi. Pertanto non dovrebbe stupire se anche stavolta ce la facesse. Per quanto riguarda i circa 27 milioni che mancano per completare l’aumento di capitale, il patron del Milan aveva già garantito che se ne sarebbe occupato lui senza dover ricorrere a un nuovo prestito di Elliott.

E a proposito dell’hedge fund USA, in questi mesi la società rossonera è stata impegnata nel rifinanziamento del debito contratto. Nelle ultime settimane sono stati sempre più fitti i contatti con l’advisor Merrill Lynch, incaricato di trovare una soluzione soddisfacente. Fassone poco tempo fa ha rivelato che Yonghong Li aveva tre opzioni e che nel giro di 10 giorni sarebbe arrivata una proposta definitiva. E’ probabile che il momento della svolta su questo tema sia finalmente giunto. La speranza è che sia veramente così, in modo tale da porre un freno a certe dicerie circolate sul club di via Aldo Rossi. Chiudere la partita con Elliott sarebbe una grande prova di forza della proprietà cinese.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it