UEFA President Aleksander Ceferin
UEFA President Aleksander Ceferin (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan è in attesa di una risposta dall’UEFA, dopo il recente incontro a Nyon. Il club rossonero può contare sull’appoggio della Elliott Management Corporation, ma è inevitabile che ci saranno delle sanzioni.

A riferirlo è stato Marco Fassone nelle intervista degli scorsi giorni. L’amministratore delegato ci ha anche tenuto a chiarire che, a meno di imprevisti, le sanzioni non andranno ad influire la campagna acquisti estiva. C’è grande attesa comunque per capire a cosa andrà incontro la società di via Aldo Rossi, che paga le difficoltà economiche della precedente gestione.

Sulla questione si è espresso, con distacco, Aleksander Ceferin, presidente dell’UEFA. In una lunga intervista a Marca, ha spiegato: “Bisogna dire che le commissioni che stanno studiando la situazione e parlano con i club sono indipendenti. Per me è complicato entrare in questa discussione. Non posso commentare, ma spero che non ci siano problemi con questi tre o con altri“. Oltre al Milan, anche Galatasaray e Paris Saint-Germain potrebbero subire delle sanzioni.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it