Jesus Fernandez Suso
Jesus Fernandez Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – La panchina contro il Benevento di certo non ha rappresentato un buon segnale per il Milan nei confronti di Jesus Suso, che in realtà non ha in rosa un vero e proprio sostituto.

Lo 0-1 di San Siro con lo spagnolo entrato solo nel secondo tempo ha messo in evidenza due situazioni: la prima è quanto sia indispensabile avere sempre in campo un elemento imprevedibile come Suso per la squadra di Gennaro Gattuso. La seconda riguarda invece lo stato di forma dell’ex Liverpool, che è in calo fisico e forse anche psicologico. Secondo quanto scrive Tuttosport il numero 8 del Milan avrebbe molti dubbi sul suo futuro e ciò influirebbe anche nel rendimento recente.

Suso non segna dal 4 febbraio, quando realizzò uno splendido gol all’Udinese nel deludente 1-1 in trasferta, ma a prescindere dai numeri in fase realizzativa (in calo rispetto allo scorso anno), l’esterno mancino sta alternando troppo spesso prestazioni positive ad altre quasi impalpabili e difficoltose. I suoi guizzi e i suoi spunti non sono così imprevedibili come qualche mese fa e tutto sembra rimandare proprio a quell’idea di poter lasciare il Milan a fine campionato. Non è escluso che Suso sia deluso per il piazzamento ancora una volta deludente in classifica della squadra, seppur rinforzata pesantemente in estate. La clausola da 40 milioni di euro potrebbe liberarlo senza troppe pretese, ma il Milan spera di recuperarlo, fisicamente e mentalmente e confermarlo come leader a lungo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it