Maximilian Eggestein Max Meyer
Maximilian Eggestein e Max Meyer (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMax Meyer è tra i talenti più interessanti della Bundesliga e la possibilità di poterlo ingaggiare a parametro zero lo rende ancora più interessante. Il suo contratto con lo Schalke 04, infatti, scade a giugno 2018.

Il 22enne centrocampista è stato accostato anche al Milan, dato che Massimiliano Mirabelli guarda molto al campionato tedesco. Proprio da lì ha prelevato Ricardo Rodriguez e Hakan Calhanoglu nello scorso calciomercato estivo. E qualche nuovo arrivo potrebbe esserci dalla Germania nella prossima sessione. Meyer è un prospetto che sicuramente piace molto, però la concorrenza è nutrita.

Calciomercato Milan, Meyer lascerà lo Schalke 04

Lo Schalke 04 si terrebbe volentieri il giovane calciatore e ha fatto più offerte per rinnovargli il contratto. Tuttavia, il diretto interessato ha declinato. Preferisce intraprendere una nuova avventura nella propria carriera. Già si sapeva da qualche mese, però il club tedesco lo ha reso ufficiale nelle scorse ore.

Il direttore sportivo Christian Heidel su Meyer ha dichiarato: “Il cambiamento fa parte del calcio – riporta Kicker.de -. Non sono volate parolacce tra le due parti, ma non ci saranno nuove offerte da parte nostra”. Dalla dirigenza arriva, dunque, la conferma che il ragazzo lascerà Gelsenkirchen sicuramente al termine del contratto. Adesso l’incognita sarà capire quale squadra lo ingaggerà. Sia in Bundesliga che in Premier League e in Serie A ci sono società interessate.

In Germania si è parlato soprattutto di Bayern Monaco, Hoffenheim e Red Bull Lipsia. In Inghilterra sono Liverpool e Arsenal i club maggiormente associati a Meyer. In Italia c’è interesse da parte di Milan, Juventus e Roma per il centrocampista tedesco classe 1995. Ci sono più concorrenti in lizza. La spunterà chi metterà sul piatto una ricca offerta contrattuale e garantirà anche un posto al centro del progetto tecnico per lui. Il giovane talento ha voglia di giocare e sceglierà bene la sua prossima destinazione.

 

Redazione MilanLive.it