Luigi de Magistris
Luigi de Magistris (©Getty Images)

Week-end difficile per il Napoli e i suoi tifosi. Dopo aver battuto la Juventus la scorsa settimana, gli azzurri sono tornati a meno quattro dopo questa giornata.

I partenopei hanno perso contro la Fiorentina all’Artemio Franchi; sabato sera, invece, la Juventus aveva vinto a San Siro contro l’Inter con una rimonta pazzesca. Ma la partita di Milano trascina con sé tantissime polemiche arbitrali. Sui social si è scatenato il finimondo e non sono passate inosservate le parole di Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, sul suo profilo ufficiale Facebook.

Sono orgogliosamente napoletano sempre, nella gioia e nel dolore, con i nostri difetti ed i nostri pregi. La nostra Città e il popolo napoletano sono stanchi delle ingiustizie“. Inizia così il post di De Magistris, che poi ha continuato: “La differenza tra Noi e quelli che usurpano i nostri diritti è che Noi comunque viviamo perché amiamo ed abbiamo un cuore grande e profonda umanità, loro invece si sentono forti e potenti rubando, con furti di Stato o di Calcio“. Parole forti e che faranno discutere. Ancora e ancora.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it