Riccardo Montolivo Rafinha Alcantara
Riccardo Montolivo e Rafinha Alcantara (©Getty Images)

MILAN NEWS – Le aspettative di inizio stagione nella Milano calcistica erano molto più alte e prestigiose: ritorno in Champions League e possibilmente lotta per il titolo.

Milan e Inter però fin qui non hanno rispettato tutte le promesse estive, anzi, hanno dovuto in qualche modo ridimensionare gli obiettivi e ad oggi, quando mancano tre settimane alla fine del campionato, rischiano ancora una volta il doppio flop: i nerazzurri sono in lotta per tornare a giocare la Champions, che manca ormai dal lontano 2012. Il quarto posto però dista 4 punti che, con 9 a disposizione nella sfida con le due romane Lazio e Roma, appare sempre più proibitivo.

Rischia di restare fuori dall’Europa, o comunque di partire ancora una volta dagli scomodi preliminari estivi, anche il Milan: come scrive Tuttosport non è bastata la rivoluzione societaria, i 230 milioni di euro spesi sul mercato, il cambio di allenatore in corsa (Gattuso per Montella) per dare ai rossoneri uno spirito nuovamente vincente e prestigioso. Nelle ultime tre gare il Milan dovrà accontentarsi di superare l’Atalanta e riprendersi il 6° posto, proprio come un anno fa, ormai obiettivo massimo in campionato. Per salvare la stagione c’è però anche la finalissima di Coppa Italia contro la Juventus: non una passeggiata, ma la concreta chance di alzare un trofeo che manca dal 2003 e ritrovare sicuramente l’ingresso in Europa League, viatico secondario per tornare a dominare a livello internazionale.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it