Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – I gol fanno fatica ad arrivare, ma quanto meno Gennaro Gattuso per l’attacco del Milan decide di puntare sulla grinta e sulla voglia di fare.

Ecco perché in vista del match di domani alle ore 18 contro l’Hellas Verona il tecnico rossonero dovrebbe puntare ancora su Patrick Cutrone, il più giovane elemento dell’attacco a sua disposizione ma anche il più bravo in fatto di lotta e di cattiveria vicino alla porta. Il classe ’98 del Milan non segna dalla gara contro un altro club veneto, il Chievo, nel rocambolesco 3-2 dello scorso 18 marzo. Cutrone non vede l’ora di sbloccarsi e di tornare a dare una mano concreta per il finale di stagione.

Dunque, secondo la Gazzetta dello Sport, il Milan anti-Verona schiererà Cutrone al centro del tridente titolare, mentre in vista della finale di Coppa Italia di mercoledì prossimo contro la Juventus la scelta potrebbe ricadere sull’esperienza di Nikola Kalinic: il croato secondo Gattuso potrebbe dare una mano a livello fisico in una sfida così delicata e determinante per i destini futuri del Milan. Ma Cutrone spera in una chance nel match più importante dell’anno: se dovesse far bene contro l’Hellas non è da escludere che Gattuso possa cambiare idea sulle gerarchie offensive anti-Juve e confermare il baby centravanti dal 1′ minuto all’Olimpico.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it