Fabio Borini Ricardo Rodriguez Gennaro Gattuso
Fabio Borini, Ricardo Rodriguez e Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – La vittoria schiacciante per 4-1 del Milan ha spedito l’Hellas Verona in Serie B. Per i rossoneri è stata, ad onor del vero, una sfida tanto faticosa quanto un allenamento a Milanello.

I rimpianti stagionali in campionato per il Milan sono tanti e soprattutto parecchio noti, anzitutto da additare alla gestione scellerata di Vincenzo Montella e al suo probabile esonero ritardato di qualche giornata. Daniele Adani a Sky Sport ha detto sua in merito alle ambizioni della squadra rossonera nel prossimo futuro: “Secondo me il Milan può competere per i primi quattro posti, come ha fatto da quando è arrivato Gattuso. Nella prima parte della stagione avevano perso con tutte le prime sei in classifica. Questa squadra è abituata a giocare a calcio, ma unisce al talento anche il sacrificio. Questo ha caratterizzato il percorso di Gattuso”.

Stefano De Grandis più pessimista e meno oggettivo nell’analisi della stagione della squadra: “Non so se questa squadra poteva valere la Champions, ma doveva essere in grado lottare per quello che ha speso. Per questo credo sia difficile giudicare positiva la stagione in senso positivo, anche se con la vittoria della Coppa Italia le cose cambierebbero”. Il giornalista fa ancora riferimento al calciomercato Milan della scorsa estate, senza ricordare la necessità di una rivoluzione vista la carenza della rosa sotto ogni punto di vista.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it