San Siro UEFA Europa League
San Siro (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ci si prepara già alla prossima stagione, con l’UEFA che ieri ha rilasciato la licenza per la stagione 2018/2019 a 14 squadre di Serie A, tra cui è ovviamente presente anche il Milan.

Dal comunicato, si legge che “La Commissione di primo grado delle Licenze UEFA, in data 7 maggio 2018, esaminata la documentazione pervenuta nell’ambito del processo per il rilascio della Licenza UEFA per la stagione sportiva 2018/2019, visto il Manuale delle Licenze UEFA – Edizione 2015, preso atto delle relazioni degli esperti, ha deliberato di rilasciare la Licenza UEFA alle seguenti società”:

1) Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A. (Mapei Stadium di Reggio Emilia);
2) Bologna F.C. 1909 S.p.A. (Stadio Renato Dall’Ara di Bologna);
3) A.C.F. Fiorentina S.p.A. (Stadio Artemio Franchi di Firenze);
4) Genoa Cricket and Football Club S.p.A. (Stadio Luigi Ferraris di Genova);
5) F.C. Internazionale Milano S.p.A. (Stadio Giuseppe Meazza di Milano);
6) Juventus F.C. S.p.A. (Allianz Stadium di Torino);
7) S.S. Lazio S.p.A. (Stadio Olimpico di Roma);
8) A.C. Milan S.p.A. (Stadio Giuseppe Meazza di Milano);
9) S.S.C. Napoli S.p.A. (Stadio Renzo Barbera di Palermo);
10) A.S. Roma S.p.A. (Stadio Olimpico di Roma);
11) U.C. Sampdoria S.p.A. (Stadio Luigi Ferraris di Genova);
12) U.S. Sassuolo Calcio S.r.l. (Mapei Stadium di Reggio Emilia);
13) Torino F.C. S.p.A. (Stadio Olimpico di Torino);
14) Udinese Calcio S.p.A. (Stadio Friuli / Dacia Arena di Udine)

Nel Milan è chiaramente indicato lo stadio Giuseppe Meazza in San Siro come sede delle partite europee del club di via Aldo Rossi. Per alcune società, come Napoli e Atalanta, è indicato uno stadio diverso: rispettivamente il Renzo Barbera di Palermo e il Mapei Stadium di Reggio Emilia. Per i nerazzurri, la soluzione è stata attuata già questa stagione con le partite d’Europa League giocate sul campo del Sassuolo. Per il Napoli non è la prima volta che accade questo, ma le gare europee degli azzurri verranno giocate al San Paolo anche la prossima stagione, facendo richiesta di una deroga come – ripetiamo – già avvenuto in passato.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it