Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

NEWS MILAN – Davvero una brutta serata per Gianluigi Donnarumma ieri sera a Roma. Due errori clamorosi e decisivi che hanno spianato la strada alla vittoria della Juventus nella finale di Coppa Italia.

Due papere inattese, dato che il portiere del Milan solitamente sbaglia poco e prima di quei due episodi aveva compiuto buoni interventi. Gennaro Gattuso a fine partita lo ha difeso, non vuole che Gigio venga considerato il colpevole della disfatta. E’ colpa di tutta la squadra se è arrivato un bruciante 4-0 allo stadio Olimpico nella finale di TIM Cup.

Donnarumma è consapevole che la sua prestazione non è stata brillante. Dovrà essere bravo a reagire adesso. Il Corriere della Sera riporta che dopo il triplice fischio Gigio ha lasciato il campo in lacrime, dispiaciuto per la cocente sconfitta e per aver comunque influenzato questo negativo risultato con due errori non da lui. In più occasioni ha mostrato di sapersi risollevare da sbagli e critiche, speriamo che anche stavolta sappia tirare fuori il meglio e mostrare maturità. Ha solo 19 anni, ma quando indossi la maglia rossonera e guadagni 6 milioni di euro annui ci sono pressioni e devi dimostrare tanto. Speriamo di rivederlo in forma contro Atalanta e Fiorentina, lui e compagni non potranno fallire.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it