Eric Abidal
Eric Abidal (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANEric Abidal è stato un ottimo difensore, non c’è dubbio. Ha avuto un’ottima carriera tra Lione e Barcellona, club con cui ha conquistato ben 21 trofei.

Il francese, ritiratosi dal calcio giocato nel 2015, è stato un terzino sinistro molto forte e negli ultimi anni di carriera si è adattato pure a fare il centrale difensivo. Molti ricorderanno la sua vittoria contro un tumore al fegato, diagnosticato nel 2011. Due mesi dopo la rimozione torna in campo e il 28 maggio alza al cielo da capitano la Champions League. Nel 2012 è costretto a un trapianto di fegato, sembra inizialmente che debba appendere le scarpe al chiodo, ma dopo poco meno di un anno torna in campo.

Abidal è considerato un esempio per ciò che ha fatto. E pensare che nel corso della sua carriera avrebbe anche potuto vestire la maglia del Milan. E’ proprio lui ad averlo rivelato in serata ai microfoni di Sky Sport: «Nel 2003 ero quasi del Milan ma poi ho deciso di andare al Lione per crescere». L’ex terzino sinistro allora militava nel Lille e si era messo in evidenza, attirando le attenzioni di diverse società. Preferì proseguire il suo percorso in Francia, prima di spiccare il volo verso una piazza più ambiziosa.

Redazione MilanLive.it