Alejandro Gomez
Alejandro Gomez (©Getty Images)

MILAN NEWS – Continua la polemica a distanza fra argentini a causa del fallo di Alejandro Gomez su Lucas Biglia in Atalanta-Milan.

Il centrocampista rossonero si era fratturato due vertebre contro il Benevento e a Bergamo ha preso un colpo alla schiena proprio dal connazionale. Un fallo che mette in discussione la presenza di Biglia al Mondiale con la maglia dell’Argentina. Sergio Aguero è intervenuto nella questione in maniera molto dura contro il ‘Papu’, che già si era scusato per l’accaduto poche ore dopo la partita di domenica scorsa.

A Tyc Sports il capitano dell’Atalanta ha parlato nuovamente per rispondere alle parole di Aguero: “Non commento le sue parole. Capisco invece il fastidio di Biglia, che stava recuperando per rendersi utile alla Nazionale“. Gomez però ci tiene a ribadire: “Si è trattato solo di uno sfortunato scontro. Volevo prendere la palla alta e ho salto, era già capitata una cosa simile con Fazio. Quando gioco non guardo se l’avversario è argentino, turco, venezuelano o uruguagio“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it