Patrick Cutrone Suso Manuel Locatelli
L’esultanza del Milan con Locatelli, Suso e Cutrone (©Getty Images)

NEWS MILAN – Brutta tegola per Gennaro Gattuso, che in vista del delicato match Milan-Fiorentina si ritrova senza Jesus Suso. Lo spagnolo ieri ha accusato un problema muscolare e non sarà della partita domani.

Il mister è anche senza Fabio Borini, colui che sulla carta avrebbe potuto sostituirlo sulla fascia destra d’attacco. Il numero 11 rossonero, infatti, è squalificato. Rino sta studiando la miglior soluzione possibile a livello di formazione per la gara di San Siro. La Gazzetta dello Sport scrive che l’ipotesi più probabile è l’impiego di Patrick Cutrone come esterno destro offensivo, così da poter lasciare Giacomo Bonaventura mezzala a centrocampo. La punta centrale sarà Nikola Kalinic.

Cutrone in alcune occasioni ha giocato sulla fascia, anche se lì non può dare il suo meglio. Sicuramente può metterci impegno, spirito di sacrificio e corsa ma non è l’ideale. Per questo non sono escluse a priori novità tattiche a livello di modulo. Potrebbe esserci un 4-3-1-2 con Hakan Calhanoglu dietro a Patrick e a Kalinic da trequartista; oppure un 4-4-2 con il turco a sinistra e Bonaventura a destra. Oggi Gattuso probabilmente scioglierà le sue ultime riserve sulla formazione di Milan-Fiorentina. L’assenza di Suso pesa, però bisogna prenderne atto e adattarsi al meglio.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it