Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Si prevede un’altra estate tormentata per quanto riguarda il futuro di Gianluigi Donnarumma. La sua permanenza al Milan dipende da vari fattori.

La società è stata chiara: Gigio è un patrimonio del club, ma eventuali offerte importanti verrebbero valutate. La sua stagione, però, non è andata come in molti si aspettavano. Rispetto alla scorsa annata, si è visto un passo indietro nel processo di crescita. Ma parliamo di un ragazzo di 19 anni, sempre al centro di ogni discussione e con addosso una grande pressione. Questo, insieme alla richiesta di 70 milioni del Milan, ha influito anche sulle possibili opzioni per il futuro di Donnarumma, che sono diminuite rispetto a prima.

Negli scorsi giorni si è parlato di un possibile ritorno in scena del Real Madrid. Ipotesi però difficile. Manchester City e Manchester United non hanno bisogno di un portiere, così come il Chelsea. Il Paris Saint-Germain, invece, sta provando a convincere Gianluigi Buffon. L’ultima indiscrezione, solo italiana, riguarda invece il Liverpool.

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, ci sarebbe stato già un incontro fra Mino Raiola e i Reds per parlare proprio del numero 99 rossonero. L’ostacolo, anche in questo caso, è rappresentato dalla valutazione economica del giocatore: il Milan vuole 70 milioni, gli inglesi – appoggiati dall’agente – non andrebbero oltre i 40 milioni più una contropartita tecnica. A queste condizioni, però, Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone non sarebbero disposti nemmeno a trattare.

Restano però dei dubbi in merito a questa voce di mercato. Il motivo principale è rappresentato dai pessimi rapporti fra Jurgen Klopp e Raiola: fra i due c’è stato uno scontro verbale abbastanza acceso nel 2016. La causa è probabilmente da ricercare nella pessima esperienza di Mario Balotelli con il Liverpool.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it