Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ritorna in scena la telenovela estiva con protagonista il solito Gianluigi Donnarumma. Dopo una stagione non proprio esaltante e un rapporto con i tifosi non più idilliaco, l’addio sembra ormai inevitabile.

Ma quale squadra, ad oggi, è disposta ad acquistare il giovane portiere? Secondo Premium Sport, potrebbe tornare di moda la pista Real Madrid, soprattutto per volontà del tecnico Zinedine Zidane, che nutre un certo interessa per il rossonero. Si sa che Mino Raiola fa fatica a piazzare calciatori ai blancos, con cui non ha buoni rapporti. Ma il noto agente, potrebbe far leva sulla stima del francese.

Calciomercato Milan, il Real Madrid torna su Donnarumma

Zidane punterebbe su Donnarumma tramite un inserimento graduale nell’ambiente madridista e nella formazione titolare. Infatti terrebbe Keylor Navas, che gli potrebbe fare da chioccia e trasmettergli i valori del Real Madrid. Gigio tra l’altro sarebbe un’alternativa a David De Gea, il sogno di Florentino Perez da sempre. Ma il Manchester United continua a fare muro con una richiesta da 100 milioni. Per il milanista, invece, potrebbero bastare 40-45 milioni.

Come riporta Premium Sport, la richiesta iniziale dei rossoneri è di 70 milioni, ma ci sono ampi margini per abbassare la cifra. Che, a sua volta, potrebbe subire un’ulteriore sforbiciata con l’inserimento nella trattativa di una contropartita tecnica: la più interessante per Massimiliano Mirabelli sarebbe Dani Ceballos, centrocampista di grande tecnica e qualità, poco impiegato da Zidane nel corso di questa stagione.

Quindi il Real sarebbe tornata ad essere la pista più probabile per il futuro di Donnarumma. Occhio però a Thibaut Courtois, anche lui nel mirino di Florentino Perez. Ecco perché, ancora secondo Premium Sport, Raiola avrebbe avanzato i contatti con Jurgen Klopp e quindi con il Liverpool. Ci sono però dei dubbi in merito a questa indiscrezione. Fra l’agente e il tecnico tedesco, infatti, non scorre buon sangue e nel 2016 c’è stato un pesante scontro verbale fra i due.

Chiaramente resta ancora in piedi la pista Paris Saint-Germain, che nel frattempo ha avanzato una proposta a Gianluigi Buffon. In ogni caso, quella di domenica contro la Fiorentina rischia di essere l’ultima di Donnarumma a San Siro con la maglia del Milan.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it