Ciro Immobile
Ciro Immobile (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – In attesa di sapere quale sarà il destino socio-finanziario del Milan, la squadra rossonera continua ad aver bisogno di un importante centravanti per la prossima annata.

Uno dei nomi che si sono fatti di recente per rinforzare l’attacco di Gennaro Gattuso è quello di Ciro Immobile, capocannoniere dell’ultima stagione di Serie A e uno degli attaccanti più prolifici del continente. La mancata qualificazione in Champions League della Lazio, sua società d’appartenenza, potrebbe suggerire una partenza per Immobile, anche se la punta napoletana ha sempre ammesso di trovarsi molto bene nella capitale. Il Milan lo segue e spera di trovare uno spiraglio per provare a convincere il calciatore classe ’91, che darebbe esperienza, qualità e concretezza al reparto offensivo rossonero.

Il problema è che però Immobile piace, eccome, anche all’estero: folta concorrenza internazionale per il centravanti della Lazio che in realtà lontano dall’Italia ha già avuto due esperienze tutt’altro che fortunate tra Borussia Dortmund e Siviglia. Oggi però sembra che Tottenham e Monaco abbiano fatto dei sondaggi con il club biancoceleste per valutare l’ingaggio dell’ex granata. Inoltre, come ammesso su Sportitalia, il suo agente Alessandro Moggi sarà a Milano nelle prossime ore per rispondere ai sondaggi esplorativi. Non è da escludere che Immobile, impegnato nelle amichevoli della Nazionale italiana, possa diventare fin da subito un crack del mercato estivo 2018.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it