Pepe Reina
Pepe Reina (©Getty Images)

MILAN NEWS – Prime parole da neo rossonero per Pepe Reina, il portiere classe ’82 che ha firmato già da tempo con il Milan e che arriverà a parametro zero.

L’estremo difensore spagnolo, interpellato dal Corriere dello Sport, ha prima voluto congedarsi dal Napoli, club col quale è rimasto legatissimo: “Sono stati anni straordinari dal punto di vista sportivo ed umano, ho conosciuto gente incantevole. Siamo andati vicini ad un sogno, il pubblico avrebbe meritato la migliore delle conclusioni. Ora è giusto attaccare, sono scelte aziendali, il mio rapporto con il club non era più idilliaco da tempo”.

Ora Reina si prepara all’avventura con il Milan che chiuderà forse la sua carriera tra i pali: “Ho avvertito stima e penso che prepararsi al congedo in uno dei club più titolati al Mondo sia una gratificazione assoluta per me. Il passato è lì che parla e io posso e devo solo contribuire a fare in modo che si tornino a vivere certe notti europee. Donnarumma? Parliamo del futuro portiere della Nazionale italiana per i prossimi 15 anni. Un ragazzo esemplare, instaurerò con lui un rapporto speciale. Sarò io a rubargli qualcosa ed in più potrò anche ringiovanire, vi sembra poco?”

Un commento del portiere anche sulle vicende UEFA che rischiano di minare la crescita internazionale del Milan: “Non mi preoccupano assolutamente, sono tranquillissimo. Sapranno come affrontare questa situazione”. Resta dunque solo da dire ‘bienvenido, Pepe!’.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it