Milan Badelj
Milan Badelj (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – In un momento molto delicato dal punto di vista societario, il Milan guarda con attenzione al calciomercato e in particolar modo ai parametri zero.

Da mesi la società di via Aldo Rossi ha messo le mani su due giocatori: Pepe Reina e Ivan Strinic. Il nome del momento è Marouane Fellaini, anche lui in scadenza a giugno con il Manchester United, ma difficile per una questione economica (c’è distanza fra domanda e offerta). Più facile, invece, arrivare a Milan Badelj della Fiorentina: il rinnovo non è ancora arrivato e l’addio è sempre più probabile. E i rossoneri sono in prima fila.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, su di lui c’è anche la Lazio. Ma, al momento, il Milan è nettamente in vantaggio. Il croato piace ai rossoneri da tempi non sospetti: viene accostato ai rossoneri da almeno due anni e ora l’affare sembra finalmente destinato ad andare in porto. Anche lui, però, come Reina e Strinic, accetterebbe il Diavolo senza la certezza di un posto da titolare, vista l’ingombrante presenza di Lucas Biglia, che però non dà garanzia di continuità dal punto di vista fisico.

Secondo Tuttosport, l’operazione è in via di definizione. L’attuale centrocampista della Fiorentina potrebbe prendere il posto di Riccardo Montolivo in rosa, in scadenza di contratto con il Milan nel 2019. La sua esperienza in rossonero, dopo tanti anni, potrebbe essere giunta al termine. Così come Luca Antonelli, che sarà sostituito da Strinic.

 

Redazione MilanLive.it