Mario Balotelli Adil Rami Sulley Muntari
Mario Balotelli, Adil Rami e Sulley Muntari (©Getty Images)

Da gennaio a giugno 2014 sono stati compagni di squadra al Milan, ed il rapporto tra i due era molto buono. Poi le strade si sono divise in quella stessa estate: stiamo parlando di Mario Balotelli e Adil Rami.

I due ex rossoneri in questa stagione si sono ritrovati da avversari in Ligue 1 e l’anno prossimo potrebbe tornare compagni di squadra. Rami infatti lo ha chiamato esplicitamente in conferenza stampa suggerendogli in maniera colorita di venire a giocare nel Marsiglia la prossima stagione. Queste le parole del difensore francese: “Basta**o dai, vieni con noi che andiamo a ganar, a vincere insieme”. Non ha usato giri di parole per invitarlo a venire a giocare nella sua squadra la prossima stagione.

L’intenzione di Balotelli è quello di andare a giocare in un top club, ma dopo i fallimenti tra Inter, Milan, Manchester City e Liverpool, difficile che un club di vertice possa tornare ad investire su di lui: in generale però il Marsiglia è tutt’altro che un club di basso rango. Questa stagione ha giocato la finale d’Europa League, pur perdendo malamente contro l’Atletico Madrid. Quest’anno si è classificata quarta, ma non parteciperà alla prossima Champions League. Questo è probabilmente uno degli intoppi principali. Vedremo quali saranno da qui alle prossime settimane le offerte per Balotelli: c’è l’idea Roma, ma ad oggi non sembra possa concretizzarsi realmente. All’estero club come l’Arsenal o il Borussia Dortmund potrebbero pensarci.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it