Dottor Gianluca Melegati
Dottor Gianluca Melegati (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – E’ durata praticamente soltanto un anno l’avventura a capo dello staff medico rossonero per il dottor Gianluca Melegati.

Il Milan, come scrive oggi la Gazzetta dello Sport, ha scelto di esonerare il proprio medico sociale un po’ a sorpresa,  nonostante fosse stato reintegrato il 7 giugno dello scorso anno. Melegati aveva preso il posto di Rodolfo Tavana, per intenderci lo storico medico che salvò letteralmente Antonio Cassano dai gravi problemi cardiaci intuendone la gravità e trasferendolo all’ospedale in tempi record.

Melegati era già stato medico sociale del Milan nella stagione 2010-2011, quella risalente all’ultimo scudetto conquistato dai rossoneri con Massimiliano Allegri in panchina. Il suo ritorno a Milanello però ha avuto durata piuttosto breve: i rossoneri hanno deciso di fare a meno della sua professionalità e puntano a promuovere a capo dello staff medico uno degli altri dottir presenti all’interno del club. Sarà infatti uno tra il responsabile sanitario Stefano Mazzoni e il coordinatore sanitario Mario Brozzi (voluto quest’ultimo da Montella) a prendere il posto di Melegati e guidare dunque il reparto medico della società di via Aldo Rossi.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it