Mario Beretta
Mario Beretta (©Getty Images)

MILAN NEWS – Nella prossima stagione si completerà la rivoluzione del settore giovanile del Milan, iniziata dalla nuova dirigenza dopo il cambio di proprietà.

Come scrive la Gazzetta dello Sport, Filippo Galli lascerà il posto di responsabile del vivaio in favore di Mario Beretta, ex allenatore di Parma e Siena. Arriva dal Cagliari, dove ha riorganizzato il settore giovanile dei sardi e lo ha valorizzato. Ha una grande esperienza con i giovani e Massimiliano Mirabelli ha deciso di affidarsi a lui. Per quanto riguarda Galli, la situazione è ancora tutta da valutare. Non è ancora chiaro se resterà in società o meno: di recente si è parlato di un possibile incarico in Israele per lui.

Intanto il Milan, sempre in ambito del vivaio, ha cambiato anche tutti gli allenatori. Tranne Alessandro Lupi, che dovrebbe rimanere sulla panchina della Primavera. A Gianluca Polistina è affidata la squadra Under 15, mentre Tino Borneo lavorerà all’attività di base.

 

Redazione MilanLive.it