Thiago Silva
Thiago Silva (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sarà una delle stelle del Brasile che andrà in Russia per vincere il suo sesto Mondiale. Thiago Silva giocherà l’ultima rassegna iridata con la consapevolezza di essere ancora uno dei difensori migliori del momento.

Il capitano del PSG ha un passato importante con la maglia del Milan, club al quale è rimasto legato anche dopo il doloroso addio del 2012. Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Thiago Silva ha utilizzato parole molto tenere nei confronti dei rossoneri: “Il Milan è nel mio cuore e lo sarà per sempre. Sono un grande tifoso e seguo ogni vicenda con grande trasporto: il calcio italiano ed europeo ha bisogno del vero Milan. Se tornerei? Non è mai semplice parlare del futuro, ma nel calcio “mai dire mai”. Tutto è possibile. Come potrei dire di no al Milan? Una squadra che era e resterà per sempre nel mio cuore. Tornare, magari per chiudere la carriera, sarebbe una cosa bellissima”.

Sogni a parte, Thiago Silva si è espresso con assoluto realismo sulla condizione attuale del club rossonero, visto dal di fuori: “La strada per crescere è lunga, ma certe problematiche sono da mettere in conto quando si cambia tanto: non è mai semplice per i giocatori, per la nuova dirigenza e, soprattutto, per il tecnico”.

Infine il brasiliano ha voluto mandare un elogio al suo amico Gennaro Gattuso, che sta facendo molto bene in panchina: “L’uomo perfetto in questo preciso momento storico. Gattuso sta svolgendo un grandissimo lavoro, può essere il vero valore aggiunto. Nella cattiveria agonistica mi sembra il solito Gattuso: grintoso, non molla mai, usa sia il bastone, sia la carota”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it