Nikola Kalinic
Nikola Kalinic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Se c’è un calciatore della rosa del Milan che deve rapidamente dimenticare la sua ultima annata in maglia rossonera è certamente Nikola Kalinic.

Il centravanti classe ’88 non ha sicuramente raccolto consensi nel suo primo anno a San Siro, anzi, è stato spesso riempito da fischi e cori di dissenso da parte dei tifosi per colpa delle prestazioni generalmente non troppo brillanti. Solo 6 reti tra campionato e coppa e tante partite giocate senza quella tigna e quella fisicità dimostrata ai tempi della Fiorentina.

Calciomercato Milan, i rossoneri fanno il prezzo di Kalinic

Oggi l’edizione di Tuttosport chiarisce però quale sia la reale situazione di Kalinic con il Milan. Il centravanti croato, impegnato in questi giorni al Mondiale di Russia, non vuole lasciare così a cuor leggero il club rossonero. Non a caso ha detto no ad alcuni sondaggi arrivati nel recente passato prima dalla Cina e poi dal campionato russo. La volontà è quella di ottenere una seconda chance e rilanciarsi sotto l’egida di Gennaro Gattuso. Da parte sua il Milan appare intenzionato a donare a Kalinic un’opportunità per dimostrare di non essere stato solo un investimento sbagliato.

Il Milan ha sì l’intenzione di acquistare un centravanti di spessore internazionale, ma con i chiari di luna non così eccellenti a livello socio-finanziario non è escluso che si punti sulla permanenza di Kalinic in rosa. Le parole di ieri del suo agente però aprono uno spiraglio ad una soluzione estera: il numero 7 del Milan piace al Siviglia e ad alcuni club tedeschi, dunque gli estimatori non mancherebbero. Il Milan è messo di fronte ad una scelta, tra provare a rilanciare Kalinic oppure cederlo per fare cassa. Più probabile la prima opzione, per poi prendere un altro centravanti. Intanto è trapelato il prezzo di partenza per trattarne la cessione: 25 milioni di euro, la stessa cifra investita dai rossoneri per strapparlo alla Fiorentina. Lo rivela Tuttosport. Dopo il Mondiale se ne saprà sicuramente di più.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it