Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Giornata importante per il Milan. Stamattina in sede si è riunito il Consiglio di Amministrazione. A differenza di quanto si pensava nei giorni scorsi, non si è parlato del socio di minoranza che dovrebbe presto affiancare Yonghong Li.

A confermarlo è stato Roberto Cappelli, intervistato dai giornalisti presenti fuori alla sede rossonera: “Abbiamo parlato dell’aumento di capitale, confermo. Del nuovo socio ne parlate voi, noi non ne abbiamo parlato e non ci sono state comunicazioni in merito“, ha spiegato il membro del CdA del Milan, come riportato dai colleghi di Calciomercato.it.

Cappelli è un uomo chiave anche per quanto riguarda l’udienza della Camera Giudicante dell’UEFA del 19 giugno. Infatti è a capo della task force di legali che si è occupato della vicenda dopo l’ultima sentenza negativa della Camera Investigativa. In merito alla questione si è così espresso: “Siamo ottimisti, lo siamo per natura. Abbiamo buone ragioni e speriamo di farle valere”. Il Milan spera di evitare una stangata, come ad esempio l’esclusione dalla prossima Europa League. In caso di giudizio nuovamente negativo, sarà possibile il ricorso al TAS di Losanna per provare a ribaltare tutto. La società rossonera si sta già muovendo per ogni evenienza.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it