Max Meyer
Max Meyer (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMax Meyer è uno dei parametri zeri più interessanti di questo mercato estivo, ma il suo futuro è ancora incerto. L’unica cosa sicura è l’addio allo Schalke 04 dopo la scadenza del contratto a fine giugno.

Tra i club a cui il giovane talento tedesco è stato accostato più volte c’è il Milan. Il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli guarda molto alla Bundesliga e ha seguito la crescita di questo centrocampista classe 1995. Dei contatti ci sono stati per capire se ci siano delle possibilità di arrivare a ingaggiarlo, considerata la molta concorrenza. Oggi, ad esempio, l’uomo-mercato rossonero ha incontrato l’agente Fabio Parisi, molto vicino all’agenzia Rogon che cura gli interessi del ragazzo.

Calciomercato Milan, l’ingaggio richiesto da Meyer

Gianluca Di Marzio, noto giornalista ed esperto di calciomercato, tramite il proprio profilo Twitter ha spiegato che Meyer e il suo entourage hanno richieste economiche importanti: «Perché Parisi ha incontrato Mirabelli? Per capire se Milan vuole Meyer. Ma richiesta è: 4.5 all’anno, 5/6 alla firma e 3 di commissioni. Magari sbaglio io, ma sono cifre e richieste da altri campionati. Infatti non erano presenti i suoi agenti tedeschi, ma solo Parisi in rappresentanza».

Il talento tedesco ha pretese importanti, visto che si parla di uno stipendio annuo da 4.5 milioni netti più 5-6 milioni da mettere sul tavolo alla firma e le commissioni per gli agenti. Sicuramente Mirabelli valuterà il tutto, cercando magari di abbassare un po’ queste richieste. Non sarà semplice, anche perché Meyer ha richieste da altri campionati. In particolare dalla Premier League. Dalle indiscrezioni di calciomercato Milan circolate nelle scorse ore è emerso che al giocatore piacerebbe un approdo a Milanello. Adesso tocca alla società, che prima attende di capire se potrà partecipare alla prossima UEFA Europa League, decidere se fare questo investimento oppure lasciar perdere. Si attendono aggiornamenti entro il weekend.


Redazione MilanLive.it