André Silva
André Silva (©Getty Images)

NEWS MILANAndré Silva non è entrato in campo nella vittoria del Portogallo per 1-0 contro il Marocco. Dopo i 10 minuti più recupero nel finale del match pareggiato 3-3 contro la Spagna, l’attaccante del Milan è rimasto in panchina oggi.

A decidere la partita di oggi è stato il solito Cristiano Ronaldo, lasciato colpevolmente libero di colpire di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo nei primissimi minuti. Non una buona prestazione da parte della nazionale guidata da Fernando Santos, che ha rischiato in più di qualche occasione di subire la reazione degli africani. Tuttavia, la squadra capitanata da Mehdi Benatia non è riuscita ad essere abbastanza incisiva in fase offensiva. Tanto possesso palla senza riuscire a concretizzare. La compagine marocchina è matematicamente eliminata da questo Mondiale di Russia 2018.

Il Portogallo sale a 4 punti, in attesa che la Spagna giochi contro l’Iran. La nazionale asiatica è a quota 3 dopo aver battuto il Marocco nella prima giornata. Gli spagnoli, favoritissimi ovviamente, puntano a sbarazzarsi degli avversari e raggiungere i portoghese in testa alla classifica del girone. Nell’ottica di ottenere il primato, dovranno cercare di fare più gol possibili per avere alla fine una differenza reti favorevole. Da segnalare che con il gol di oggi Cristiano Ronaldo è diventato il giocatore europeo con più marcature in nazionale. E’ salito a 85, staccando l’ungherese Ferenc Puskas. Davanti a tutti, considerando le selezioni extra-europee, c’è la leggenda iraniana Ali Daei con 109.

 

Redazione MilanLive.it