Rocco B. Commisso
Rocco B. Commisso (©Getty Images for Walter Kaitz)

NEWS MILAN – Potrebbe essere Rocco Commisso il futuro nuovo socio del club rossonero. Stando alle ultime notizie di Premium Sport, il 68enne italo-americano sarebbe la figura assistita da Goldman Sachs che in queste settimane sta trattando per acquistare quote del Milan.

Nato in Calabria e trasferitosi negli Stati Uniti a 12 anni, è stato il fondatore di Mediacom, ottava azienda fornitrice di tv via cavo del Paese. Dal 2017 è proprietario dei New York Cosmos, celebre squadra di calcio statunitense. Il suo patrimonio ammonta a 4,3 miliardi di dollari. Non ci sono ancora conferme di carattere ufficiali o comunque certezze, però anche Sky Sport ha spiegato che sarebbe proprio Commisso il ‘Mister X’ di cui si è tanto parlato in questi giorni.

David Han Li, direttore esecutivo del Milan e braccio destro di Yonghong Li, è a New York per incontri che potrebbero portare alla chiusura di un accordo in tempi brevi. Il manager cinese è stato negli uffici di Goldman Sachs, advisor dell’operazione. La famiglia Ricketts, concorrente supportata dalla banca Morgan Stanley, comunque non molla e spera ancora di potercela fare. Ma Commisso sarebbe più avanti, perché ha già completato l’analisi dei conti rossoneri ed è l’unico potenziale acquirente che può concludere l’affare entro i 10 giorni lavorativi che servono all’attuale proprietà cinese del Milan per restituire i 32 milioni di euro prestati da Elliott per completare l’aumento di capitale.

 

Redazione MilanLive.it