Paolo Maldini
Paolo Maldini (foto Instagram)

NEWS MILAN Paolo Maldini domani compirà 50 anni e su Sky Sport hanno deciso di dedicare uno speciale apposito. Nel mezzo un’intervista effettuata dal noto giornalista Federico Buffa.

Tra i temi affrontati c’è quello inerente il suo ritorno nel calcio da dirigente, cosa finora mai accaduta dopo il ritiro da giocatore nel maggio 2009. Su questo argomento si è così espresso: «Le mie occasioni sono limitate, avendo fatto tutta la vita con il Milan e con la Nazionale. Nel calcio mi posso legare solamente a queste due entità. Al Milan di Barbara Berlusconi avevo detto di sì, poi non so cosa sia successo. Sono stato vicino ad occupare una scrivania, stando alle parole che mi dicevano. Al Milan di Fassone ho detto no, è vero. Probabilmente è stato l’unico che ho detto».

Paolo Maldini racconta come sono andate le cose per quanto riguarda l’eventuale ritorno in rossonero, poi spiega anche quanto successo con la Nazionale: «Avevo detto due volte di sì come team manager o perlomeno ‘parliamone’, prima del Mondiale in Brasile e prima di quello eventuale in Russia. Poi non si sono fatti più sentire». Vedremo se con il futuro corso della FIGC e della Nazionale potrà succedere qualcosa.

 

Matteo Bellan