Alen Halilovic Vitolo
Alen Halilovic e Vitolo (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Poco prima delle 12.30 Alen Halilovic è uscito dalla clinica ‘La Madonnina’ di Milano dopo aver completato la prima fase della visite mediche. Come riportato da Sky Sport, il centrocampista croato adesso deve ottenere l’idoneità.

I controlli effettuati sono serviti per capire se le condizioni del giocatore fossero a posto e se dunque il Milan potesse procedere con la definizione dell’accordo con l’Amburgo. I due club devono ancora raggiungere l’intesa definitiva per il trasferimento del 22enne talento croato in rossonero. Pronto un contratto di tre anni per il giocatore, cresciuto nel florido settore giovanile della Dinamo Zagabria e passato anche al Barcellona. Dal 2016 l’approdo in Germania, poi da gennaio 2017 il prestito al Las Palmas.

Halilovic è senza dubbio un calciatore con qualità tecniche importanti. Ancora non è riuscito ad esplodere come ci si attendeva ai tempi in cui in Croazia veniva definito il ‘nuovo Messi’. Tuttavia, al Milan sembrano avere fiducia in lui. Si tratta certamente di una scommessa, però considerando i 22 anni del ragazzo c’è voglia di provare a puntarci e sperare di vincerla. Il giocatore dell’Amburgo può giocare sia come mezzala di centrocampo che come esterno offensivo destro. E’ mancino, dotato di buona velocità e abilità nel dribbling. Deve maturare in quanto a concretezza e continuità. Ha margini di miglioramento sicuramente.

 

Redazione MilanLive.it