Pepe Reina
Pepe Reina (©Getty Images)

NEWS MILAN – Brutte notizie per Pepe Reina, dato che la Procura Federale ha chiesto 3 mesi di squalifica per lui a causa dei rapporti con tifosi del Napoli legati alla criminalità organizzata.

E’ La Gazzetta dello Sport a rivelare quanto trapela dal Tribunale di via Campania, dove si è svolta l’udienza del processo sportivo nei confronti di Reina, Paolo Cannavaro (chiesti 10 mesi) e Salvatore Aronica (4). I tre sarebbero colpevoli di aver intrattenuto rapporti e scambiato favori con personaggi riconducibili alla Camorra. E’ stata un’indagine penale della Direzione distrettuale antimafia di Napoli a far emergere il tutto. Però i tre non sono indagati.

A Reina, futuro portiere del Milan, vengono contestate frequentazioni e facilitazioni considerate equivoche. Vedremo cosa succederà. Sicuramente tre mesi di squalifica sarebbero parecchi per lo spagnolo, che tramite i propri legali sta facendo il possibile per dimostrare di non meritare una tale sanzione. Si attendono aggiornamenti.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it