Nikola Kalinic
Nikola Kalinic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN –  Il sogno del Milan è quello di acquistare un grande attaccante. Chiaramente le incertezze societarie e l’esclusione dall’Europa League rendono tutto più difficile.

Ieri c’è stato un colloquio a pranzo fra Massimiliano Mirabelli e l’agente di Ciro Immobile, che avrebbe già detto sì al Diavolo. Ma l’operazione, come sottolinea anche Premium Sport, è difficile dal punto di vista economico e non solo. L’uscita di qualche giocatore, però, potrebbe aiutare il club di via Aldo Rossi. Fra questi c’è Nikola Kalinic, che ha chiuso il suo orribile anno con la cacciata dalla Croazia a Mondiali già iniziati.

Calciomercato Milan, Kalinic vuole il Siviglia

Per l’attaccante croato, però, nonostante tutto, c’è sempre interesse da alcuni club. Si è parlato in maniera insistente di Russia, Turchia e Germania in queste settimane, ma anche del Siviglia. La trattativa con la società andalusa avrebbe trovato un grosso ostacolo nelle richieste troppo alte del Milan. Ma, secondo Premium Sport, l’ipotesi si sarebbe riaperta proprio nelle ultime ore. Anche il West Ham avrebbe mostrato interesse per l’ex Fiorentina, ma ad oggi ci sarebbe una trattativa aperta in maniera concreta soltanto con il Siviglia, pista gradita in particolar modo al giocatore.

L’uscita di Kalinic potrebbe movimentare il calciomercato Milan in entrata, oggi bloccato per ovvi motivi. Il sogno, come già detto, è Immobile, ma in questo momento per il Milan è un’operazione quasi impossibile. La cessione del croato non basterebbe a Mirabelli per affondare il colpo per il forte centravanti della Lazio, valutato da Claudio Lotito fra i 50 e i 60 milioni. La chiave, secondo Sky Sport, potrebbe essere l’ingaggio, visto che nel club capitolino Immobile guadagna 2 milioni. Il Milan potrebbe offrirgli molto di più. Ma trattare con il presidente della Lazio, però, e i rossoneri lo sanno bene, è molto complicato. E se dovesse andar via Sergej Milinkovic-Savic, poi, difficilmente la società si priverà anche di un altro top player.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it