Andrè Silva
Andrè Silva (©Getty Images)

MILAN NEWS – Si è concluso ieri sera il Mondiale del Portogallo. Il cammino di Cristiano Ronaldo e compagni si ferma già agli ottavi. Delusione per André Silva, che ha giocato poco e male.

Intervistato dai microfoni di Premium Sport, l’attaccante milanista ha commentato la sconfitta contro l’Uruguay: “Ognuno di noi era convinto di qualificarci, il nostro obiettivo erano i quarti. Questo è il calcio, a volte si vince e a volte si perde”. La prestazione del Portogallo però non è stata al di sotto delle aspettative: “Ma i dettagli fanno la differenza, ci è mancato qualcosa. Loro sono forti in difesa e in attacco, ha trovato due bellissimi gol”.

Il leader del gruppo è certamente Cristiano Ronaldo, che però non ha avuto modo di parlare con i suoi compagni di squadra nello spogliatoio: “Non c’è stato molto tempo per l’antidoping”. Infine, alla domanda sulle vicende che riguardano il Milan, André Silva ha così risposto: “Adesso non è il momento di parlarne”.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it