Alen Halilovic
Alen Halilovic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La notizia era ormai nell’aria da diversi giorni, oggi è arrivata l’ufficialità: Alen Halilovic è un nuovo giocatore del Milan. Si tratta del terzo acquisto estivo del club rossonero.

Il giovane fantasista croato è stato liberato dall’Amburgo e acquistato dal Milan a parametro zero. A dare la notizia è stato il sito ufficiale della Lega Serie A. La retrocessione del club tedesco, che aveva mandato il calciatore in prestito al Las Palmas, ha velocizzato la situazione in quanto Halilovic non rientra più nei piani societari. Acquisto a costo zero per i rossoneri, che però nell’intesa avrebbe concesso una percentuale all’Amburgo del 20% sul ricavato di una futura rivendita. Dopo Reina e Strinic ufficializzati ieri, oggi tocca ad Halilovic. Nelle prossime ore è attesa, come annunciato ieri da Marco Fassone, una diretta sui social per presentare ai tifosi il nuovo acquisto.

Calciomercato Milan, UFFICIALE: Halilovic nuovo acquisto rossonero!

Secondo le ultime indiscrezioni, il croato dovrebbe firmare un triennale con il Milan e percepire circa 1,5 milioni di euro netti a stagione. Halilovic nasce trequartista, ma negli anni è stato spesso schierato sugli esterni: predilige principalmente la fascia di destra, che ne fanno un’ottima alternativa a Suso, ma in emergenza può anche agire sulla fascia opposta. Baricentro basso, visti i 169 cm di altezza, e buona velocità. Speriamo che nel Milan trovi l’ambiente giusto per rendere al meglio, e far ricredere gli scettici. A 22 anni il futuro è tutto dalla sua parte.

Nel campionato spagnolo (in prestito al Las Palmas) la scorsa stagione ha collezionato ben 20 presenze, anche se in zona gol i numeri non sono eccelsi: soltanto 2 gol e 2 assist all’attivo. Ricordiamo però che Halilovic, nonostante i 22 anni, può vantare oltre 200 presenze tra i professionisti, tra campionati e coppe nazionali ed europee. Un profilo interessante, che non ha reso come da aspettative negli ultimi anni. Se consideriamo che era definitivo il ‘nuovo Messi’, capiamo benissimo che le attese erano parecchio utopiche.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it