Nikola Kalinic
Nikola Kalinic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANNikola Kalinic è sempre più vicino all’Atletico Madrid. Ormai sembra fatta per il suo trasferimento alla corte di Diego Simeone, che crede nel centravanti croato nonostante la stagione negativa.

Alfredo Pedullà, giornalista esperto di calciomercato, tramite il proprio sito ufficiale ha rivelato che c’è accordo totale tra il numero 7 del Milan e il club spagnolo. Contratto fino al 2021 da circa 3 milioni di euro netti annui. L’Atletico Madrid attende di finalizzare la cessione di Kevin Gameiro al Valencia per poi chiudere l’operazione Kalinic. La formula dell’affare sarà molto probabilmente quella del prestito con obbligo di riscatto. Una volta conclusa la transazione, il club rossonero concluderà a sua volta l’arrivo di Simone Zaza proprio dal Valencia.

Su Kalinic si erano fatti avanti dalla Germania e dalla Russia, oltre che il Siviglia, ma ovviamente ha preferito una destinazione come l’Atletico Madrid. Dovrà vedersela con Diego Costa in attacco, però potrà disputare la Champions League. Il 30enne croato ha alle spalle esperienze anche in Inghilterra (Blackburn Rovers) e Ucraina (Dnipropetrovsk). Nelle ultime tre stagioni ha giocato in Italia con Fiorentina e Milan, segnando 39 gol complessivi (solo 6 in rossonero). In Spagna potrebbe rilanciarsi, archiviando anche la cacciata dalla Nazionale al Mondiale di Russia 2018.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it