Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (©Getty Images)

Cristiano Ronaldo è un nuovo giocatore della Juventus. Il Real Madrid tramite un comunicato ufficiale ha annunciato questo clamoroso trasferimento. Operazione da circa 105 milioni di euro per il cartellino. A CR7 dovrebbero andare 30 milioni annui per quattro anni.

Queste le parole apparse sul sito ufficiale del club madrileno: «Real Madrid C. F. comunica che, secondo la volontà e la richiesta espresse dal giocatore Cristiano Ronaldo, ha accettato di trasferirlo alla Juventus F. C. Oggi il Real Madrid vuole esprimere la sua gratitudine a un giocatore che ha dimostrato di essere il migliore del mondo e che ha segnato uno dei momenti più brillanti nella storia del nostro club e del calcio mondiale. Per il Real Madrid Cristiano Ronaldo sarà sempre uno dei suoi grandi simboli e un riferimento unico per le prossime generazioni. Il Real Madrid sarà sempre la tua casa».

E non poteva mancare una nota ufficiale di Cristiano Ronaldo per dire addio al Real Madrid, in cui approdò nell’estate 2009 e con il quale ha vinto tutto: «Questi anni nel Real Madrid, e in questa città di Madrid, sono stati forse i più felici della mia vita. Ho solo sentimenti di enorme gratitudine per questo club, per questa maglia e per questa città. Posso solo ringraziare tutti loro per l’amore e l’affetto che ho ricevuto. Tuttavia, credo che sia giunto il momento di aprire una nuova fase nella mia vita ed è per questo che ho chiesto al club di accettare il mio trasferimento. Mi sento così e chiedo a tutti, e specialmente ai nostri seguaci, di comprendermi. Grazie infinite ancora una volta ai nostri fan e grazie anche al calcio spagnolo. Ho riflettuto molto e so che è giunto il momento per un nuovo ciclo. Me ne vado, ma questa maglietta, questo scudo e il Santiago Bernabéu continuerò a sentirli miei ovunque io sia. Grazie a tutti e, naturalmente, come ho detto la prima volta nel nostro stadio 9 anni fa: Hala Madrid!»