Paolo Maldini
Paolo Maldini (foto acmilan.com)

NEWS MILANPaolo Maldini potrebbe tornare in rossonero come dirigente con l’avvento di Elliott Management Corporation alla guida del club. Dopo i falliti tentativi di Barbara Berlusconi e Marco Fassone in passato, il fondo americano starebbe riuscendo a riportare la bandiera milanista a casa.

Il quotidiano Il Giornale scrive che l’hedge fund di Paul Singer avrebbe convinto Maldini a tornare. Per lui è pronto un incarico da responsabile dell’area tecnica del Milan. E’ un ruolo che gli era stato offerto da Fassone, però i suoi poteri sarebbero andati in contrasto con la posizione da direttore sportivo di Massimiliano Mirabelli. Paolo voleva maggiore autonomia decisionale, poter lavorare alle sue condizioni. E sembra che Elliott abbia toccato le corde giuste per persuaderlo a fare ritorno dalle parti di Milanello in una nuova veste, rispetto a quella di calciatore indossata per oltre 20 anni.

Leggendo i social network sono in tanti ad essere felici dell’eventuale ritorno di Paolo Maldini al Milan. Ovviamente si attendono conferme nelle prossime ore. Anche perché dei cambiamenti nel management vengono dati per certi, così come erano dati per sicuri i contatti con il leggendario numero 3 rossonero. Non rimane che attendere adesso. Già giovedì ci sarà un CdA per l’ingresso di quatto nuovi consiglieri al posto dei quattro membri cinesi presenti. Sono attese novità a 360° in questi giorni caldissimi sul fronte societario.

 

Redazione MilanLive.it