José Callejon
José Callejon (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Un nome che è stato spesso accostato alle cronache del Milan e che sembra ancora essere d’attualità per quanto riguarda i movimenti in entrata dei rossoneri.

José Callejon è ancora un calciatore nella lista dei desideri della formazione rossonera, che al momento è ancora costretta al semi-immobilismo sul mercato per via delle questioni societarie piuttosto delicate e del passaggio di proprietà, da quella cinese alla gestione (ad interim) del fondo Elliott Management. Insomma lo spagnolo piace e non poco, ma al momento appare difficile che il Milan possa fare un’offensiva reale per Callejon.

Nelle scorse settimane si era parlato di uno scambio possibile con il Napoli: Callejon sarebbe sbarcato a Milano in cambio del cartellino di Jesus Suso ed un lauto conguaglio pagato dal club azzurro, vista la differenza di prezzo e di età dei due calciatori iberici. Un’ipotesi smentita però anche dal direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, che non intende puntare a scambi di giocatori: come scrive piuttosto Tuttosport l’idea sarebbe quella, qualora ci fosse l’opportunità, di cedere Suso al miglior offerente estero, ovvero un club che paghi la clausola da 38 milioni di euro e convinca l’ex Liverpool a virare altrove.

Solo in quel caso il Milan avrebbe forza e liquidità per puntare Callejon, esterno azzurro valutato dal Napoli circa una ventina di milioni di euro e che con l’arrivo di un esterno offensivo come Simone Verdi potrebbe avere molto meno spazio nella squadra di Carlo Ancelotti. Si attendono sviluppi in questo valzer di esterni d’attacco di origine spagnola.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it