Gustavo Gomez
Gustavo Gomez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Uno dei calciatori della rosa attuale del Milan, ancora a disposizione di mister Gattuso anche durante il ritiro estivo, destinato a partire in estate è sicuramente Gustavo Gomez.

Sul centrale paraguayano da tempo c’era il pressing concreto del Boca Juniors, storico club argentino che aveva anche trovato un principio di accordo per il passaggio di Gomez alla squadra di Buenos Aires, ma sembra sia stato proprio il difensore a far saltare l’affare per via di alcuni dubbi evidenti sulla destinazione e sull’ingaggio proposto.

Nelle ultime ore, come scritto dal portale paraguayano Abc.com.py, Gomez sembra essere entrato in trattativa con un’altra società, stavolta della Serie A italiana: l’Udinese un po’ a sorpresa starebbe lavorando sotto traccia per ingaggiare il classe ’93 che come detto è considerato un esubero dal Milan vista l’ampia concorrenza in difesa. La società friulana ha trovato sia il consenso dei rossoneri alla trattativa, sia quello di Gomez che sarebbe contento di cambiare aria ma di continuare a giocare in Italia, magari con un po’ più di spazio garantito in prima squadra.

A dare le prime possibili cifre dell’affare c’ha pensato il Messaggero Veneto, che oggi ha scritto di un’offerta di prestito con obbligo di riscatto fissato a 5 milioni di euro presentata al Milan nelle scorse ore. Una proposta che i rossoneri, ormai poco inclini a tirare la corda per una propria riserva, sembrano pronti ad accettare. Starà a Gomez ed al suo entourage valutare il trasferimento a Udine per la prossima stagione.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it