Casa Milan
Casa Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan al momento vive una fase di stallo. Sia sul calciomercato che per le vicende societarie. Tutto ruota intorno al ricorso al TAS di giovedì e all’Assemblea dei Soci di sabato.

Quest’ultimo appuntamento, in particolar modo, potrà definire il futuro del club. Elliott Management Corporation dovrà sostituire i quattro membri cinesi e rinnovare il consiglio di amministrazione. L’edizione odierna di Tuttosport ha fatto quattro nomi per i possibili sostituti. Si tratta di tre manager italiani, cioè: Rocco Sabelli (ex ad di Alitalia), Giorgio Furlani e Massimo Ferrari, ai quali si dovrebbe aggiungere il senior portfolio manager del fondo americano, Frank Tuil. Sono questi i possibili quattro nuovi membri del CdA rossonero. Verso la conferma, invece, Paolo Scaroni (che potrebbe diventare il nuovo presidente) e Marco Fassone.

L’ex dirigente di Napoli, Inter e Juventus, però, rischia di perdere il ruolo di amministratore delegato. Elliott infatti starebbe pensando ad un sostituto e, secondo il quotidiano piemontese, i nomi in pole position sono due: Umberto Gandini e Giovanni Carnevali. Per quanto riguarda Ivan Gazidis, attuale chief executive dell’Arsenal, potrebbe occupare il ruolo di direttore tecnico.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it