Antonio Conte
Antonio Conte (©Getty Images)

NEWS MILANAntonio Conte non sarà il prossimo allenatore rossonero. Già ieri c’erano state smentite dopo l’indiscrezione di Sportmediaset. E oggi Sky Sport ribadisce che non c’è stato alcun contatto.

Il Milan andrà avanti con Gennaro Gattuso, che ha la fiducia di Elliott. Fin da subito ci era sembrato utopistico che Rino, citato nel comunicato del fondo americano e utilizzato come volto della campagna abbonamenti, venisse ora licenziato per fare spazio a un altro allenatore. Dagli ambienti rossoneri erano subito trapelate smentite. La voce emersa era priva di qualsiasi fondamento e non corrispondente alla realtà dei fatti.

Gattuso continuerà a guidare il Milan, avendo anche già cominciato la preparazione con il gruppo. Un cambio a ritiro iniziato, con giocatori anche molto legati al mister, sarebbe stato un qualcosa di azzardato. Per quanto riguarda Conte, da poco esonerato dal Chelsea per fare spazio a Maurizio Sarri, è possibile che si prenda un anno sabbatico prima di intraprendere una nuova avventura. Il divorzio tra lui e i Blues è stato burrascoso, non è neppure escluso che le parti finiscano in tribunale. L’ex tecnico della Juventus e della Nazionale italiana aspetterà prima di rimettersi in gioco. Ovviamente per il futuro è un nome che in ottica Milan può tornare di moda, ma solo se Rino non dovesse fare bene. E dalle parti di Milanello c’è grande fiducia in Gattuso.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it