Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (foto AC Milan)

NEWS MILANGennaro Gattuso al termine di Tottenham-Milan, match della International Champions Cup 2018 perso 1-0, si è concesso ai microfoni dei giornalisti.

Queste le parole del mister rossonero dallo US Bank Stadium di Minneapolis: «Sono contento di giocare questo tipo di partite. Stiamo facendo buone cose secondo me. Dopo 20 giorni mi sembra che la condizione fisica sia accettabile. Dobbiamo proseguire su questa strada».

A Gattuso viene chiesta una cosa che gli è piaciuta e una no di Tottenham-Milan: «Di positive ne ho viste tante, soprattutto come abbiamo tenuto il campo e la personalità. Poi abbiamo preso gol e subito occasioni su nostri errori. Nella ripresa c’è stato l’errore di Calabria e 3-4 quando abbiamo impostato col portiere abbiamo sbagliato. Questo non mi è piaciuto, penso che possiamo migliorare nella costruzione e in personalità».

Inevitabile domandare a Rino di Gonzalo Higuain, centravanti che Leonardo sta cercando di regalargli per rinforzare il reparto d’attacco: «In questo momento c’è poco da dire. La dirigenza sta lavorando. E’ un giocatore che da tanti anni fa gol. Fin quando non arriva c’è poco da dire. Quando arriverà dirò quello che penso. Ora parliamo di quelli che abbiamo. Di André Silva, di Kalinic e Cutrone. E’ giusto parlare di loro adesso».

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it